lunedì 9 luglio 2018

La gelateria pasticceria Cremilla

Il mese scorso è stata inaugurata la prima sede ufficiale della Gelateria Cremilla, che già si trova all'interno del Mercato Centrale di Roma. Ora ha una location tutta sua, in via di Porta Castello, ad un passo da Castel Sant'Angelo e San Pietro, tra il quartiere Prati e Borgo Pio. Il brand è stato studiato dalla Laurenzi Consulting, società specializzata nell'ideazione e realizzazione di format per la ristorazione.



Non solo tanti i gusti di gelato, ma anche torte e dessert a base di gelato, crêpes, waffle, pancakes, estratti, smoothies e milkshake, c'è l'imbarazzo della scelta in questa piccola "casa del gelato", con il laboratorio a vista sia da strada che dall'interno, dove il gelato viene mantecato continuamente per garantire un prodotto sempre fresco e cremoso, un gelato "espresso". 




Fontane di cioccolato bianco e alla nocciola, due tipi di panne montate, 24 carapine in continua rotazione. E poi tanta attenzione alla qualità, agli ingredienti e alle diverse esigenze e preferenze. Come ad esempio i diversi gusti vegani e senza glutine, il cioccolato fondente a base di acqua, i gelati di frutta realizzati con oltre il 50% di frutta fresca, i gusti a presidio Slow Food (segnati dal simboletto ormai conosciutissimo), tra cui la mandorla di Toritto e il biscotto di meliga.




Il mio gusto preferito è senza dubbio il Mediterraneo, con mandorla, crumble e scorza d'arancia, magari accompagnato dal gusto di Fico. Ma sono buonissimi anche il Mascarpone, il Bacio di Cremilla con crema alla nocciola, cioccolato gianduia e mandorle tostate, il Pistacchio di Stigliano o la Nocciola dei Monti Nebrodi.


Ma Cremilla non è solo gelato, è anche una pasticceria moderna, tutta a base di semifreddi, che comprende sia torte che monoporzioni. Oltre ai dessert classici, come il tiramisù, la millefoglie e la foresta nera, ci sono tante creazioni personalizzate secondo i prodotti di stagione. Ad esempio, l'Assoluto con pan di Spagna al cacao, gelato al cioccolato fondente, semifreddo al pinolo e pinoli tostati; la Smith con biscuit alla mela verde e cannella, cremoso al biscotto e gelèe alla mela verde; l'Oriente con semifreddo al mango, semifreddo alla panna, gelèe allo zenzero, biscuit e glassa al mango; la Modicana con semifreddo alla nocciola, semifreddo al cioccolato di Modica, cremoso ai cereali all'avena e al cioccolato. 





Nell'offerta di Cremilla ci sono anche waffle e pancakes, classici o al cacao, con frutta e gelato, Yogurt biologico con granelle, frutta secca e sciroppi, un'intera carta delle crêpes da farcire a piacimento.



The last but not the least: uno dei filoni che fa parte dell'identità di Cremilla è la passione per l'arte. Ed infatti questa sede accoglie quattro rappresentazioni dell'offerta realizzate dall'artista Nina Voluta.



Iana Nekrassova e Nina Voluta
Fotografie - Antonio De Paolis


Gelateria Cremilla
Via di Porta Castello, 39-41
Aperto dom-giov 11.00 - 23.00 e ven-sab 11.00 - 24.00
pagina Facebook

0 commenti::

Posta un commento