lunedì 6 febbraio 2017

1870 Hosteria del Mercato nel cuore di Roma

Finalmente ho trovato un posto perfetto in centro, per il lunch e una tazza di tè, colazione e cocktail, da sola e in compagnia, per incontri di lavoro e privati. Un posto che mi piace molto e che consiglio volentieri. Si tratta della 1870 - Hosteria del Mercato che si trova nel cuore della Città Eterna, in via Bocca di Leone, a pochi passi da piazza di Spagna, aperto tutti i giorni dalla mattina alla sera senza pause. 


È un posto che conquista subito. Appena entrando si trova in un cortile rinascimentale di un palazzo nobile che ospita un accogliente giardino d'inverno con il ristorante, juice organic bar, sala da tè, cocktail bar. Sembra un set cinematografico, ma è la realtà, quella di sempre per i romani e quella da sogno per i visitatori di altri paesi.




1870 nel nome perchè la famiglia del patron Umberto Cinelli si occupa di ristorazione dal 1870. I suoi bisnonno e nonno gli hanno trasmesso la passione che non conosce riposo. 

Per la colazione si può ordinare estratti di frutta e verdura, yogurt naturali con frutta e cereali, dolcetti e biscotti appena sfornati insieme alla caffetteria classica che si arricchisce di prodotti di origine vegetale come latte di soia o di riso.



Per pranzo e cena si può scegliere dai grandi classici della cucina romana (l'Amatriciana, la carbonara, la pizza romana) con contaminazioni bio, insalate e piatti leggeri fino alle proposte rigorosamente vegetariane e vegane. Ogni giorno inoltre l'Hosteria propone piatti fuori carta seguendo la stagionalità dei prodotti. Infine una ricca cantina di vini biologici e naturali. Per chi ha fretta c'è anche il servizio take away: piatti da portar via che possono essere fatti espressamente su ordinazione.

E non è tutto! Hosteria del Mercato è anche un piccolo mercato a misura d'uomo, per i veri food lovers, dove il cibo è di provenienza naturale, e che propone gli ortaggi, frutta e verdura, salumi, formaggi, vino, pane e pizza e anche prodotti da scaffale, tutto prevalentemente organico e sostenibile, proveniente direttamente dalle aziende agricole (Biobrado, Sapori Unici, Bio Innocenti, Jasci e Marchesani, Panis Naturae per citarne solo alcune).




L'ambiente è accogliente e curato nei minimi dettagli. Lo spazio del ristorante è segnato dal concetto green: un bosco verticale e mobili di legno grezzo.



La sala da tè e cocktail è elegante con oggetti e mobili ricercati, luce soffusa.




Le scritte nel mercato tutte in inglese sottolineando lo spirito internazionale di questo posto. 


L'ho visitato qualche giorno fa con delle amiche in un pomeriggio e sono rimasta piacevolmente sorpresa. Volevamo fare una merenda ed è stata una vera pausa in perfetto stile high tea fatto ad arte! C'era di tutto: ampia scelta di miscele di tè, biscotti homemade, dolci di tutti i tipi, tramezzini salati, salmone e foie gras, i frullati vitaminici. Un'ottima impressione! Il posto dove tornerò ancora!





Fotografie - Antonio De Paolis


1870 - Hostaria del Mercato
via Bocca di Leone, 46
tel 06 69923705
Aperto tutti i giorni, dalle 8.30 alle 23.00
pagina Facebook

0 commenti::

Posta un commento