mercoledì 21 dicembre 2016

Nuova apertura per Mondelliani a Roma

Appena qualche settimana fa ho pubblicato l'intervista con Federico Mondello dove lui ha raccontato del Mondelliani glasses, l'attività di famiglia da circa 50 anni. Ed ecco che arriva un'altra bellissima notizia: proprio a fine anno Mondelliani ha aperto ancora una boutique, sempre in centro, in via dei Prefetti, 11 nel rione Campo Marzio che da sempre ospita artigiani e brand di nicchia. È un punto vendita davvero speciale, caratterizzato non solo dallo stile particolare e riconoscibile delle montature, colorate e sbarazzine, ma questa volta anche dall'alta qualità degli strumenti diagnostici per il benessere della vista e dal design contemporaneo dello spazio, più grande e comodo. Possiamo dire che si tratta di un vero e proprio flagship Mondelliani, il primo nel mondo.



Disegnata dallo Studio THiRTYONE Design+Management, la realtà creativa specializzata nel retail fondata nel 2015 da Claudia Campone, la nuova boutique si articola in tre ambienti, in perfetto stile Mondelliani, che fondono l'uso consapevole del colore con superfici ricercate e geometrie avveniristiche.


Le zone comunicano perfettamente tra loro: il primo ambiente è dedicato alla vendita degli occhiali da sole e caratterizzato dai toni eccentrici del lilla e del verde salvia; il secondo è uno spazio social racchiuso tra le due arcate dal tono giallo acido, per poter accogliere i clienti in attesa di scegliere gli occhiali o per regalarsi una sosta in uno spazio dedicato agli accessori di stile; nel terzo ambiente dedicato alla vista è studiato ogni minimo dettaglio per potersi concentrare nella scelta dei propri occhiali personalizzando lenti e montatura.

Il gioco di specchi enfatizza i giochi della percezione visiva e il caldo parquet tradizionale costituisce una superficie perfetta per il via vai dei clienti. Un'attenzione particolare anche ai dettagli come le sedute Black Tie studiate esclusivamente per Mondelliani e scelte per il loro gusto casual chic o le lampade di Michael Anastassiades per Flos che caratterizzano la zona social. Il risultato architettonico è ben lontano dallo stile freddo e asettico molto in voga negli interni di tanti brand di eyewear. 


Questo progetto è fedele allo spirito Mondelliani nel magistrale uso dei colori e dei materiali caldi che ricreano un'atmosfera accogliente e familiare. Il negozio ha un'anima eclettica ed unica: già dalla vetrina si può apprezzare il design degli occhiali esaltato dalle opere di artisti che vengono chiamati a mostrare il proprio estro in questo spazio. 

Alla possibilità di effettuare esami approfonditi e veloci con apparecchi all'avanguardia come l'OCT (Tomografo a Coerenza Ottica) o il Topografo corneale, si affiancano le collezioni disegnate e realizzate da Mondelliani: due linee all'anno, ognuna in sei colori e molti materiali (dagli acetati al corno dal metallo alla celluloide). Senza rinunciare alla ricerca continua di brand di design internazionale (da Theo a Hoet, dal maestro Ryo Yamashita a molti altri) e di accessori originali. 


Questo nuovo progetto è sicuramente un passo importantissimo nello sviluppo del brand. La terza apertura in città, la più grande e più attrezzata, con uno stile ben definito, è un messaggio forte e chiaro: Mondelliani non ha nessuna intenzione di fermarsi e ha in cantiere altri grandi progetti e novità pur rimanendo fedelissimo al suo stile e modo di fare e attentissimo ad ogni singolo cliente e le sue esigenze personali. 


Via dei Prefetti, 11
pagina Facebook

0 commenti::

Posta un commento