sabato 20 febbraio 2016

Street art a Roma: quartiere Ostiense

Ormai è ufficiale: la street art è approdata e si è diffusa a Roma ed è stata riconosciuta come una forma d'arte a pieno titolo pari alle altre. Negli ultimi mesi sono state organizzate delle mostre e lezioni dedicate a questo tema. Le agenzie turistiche propongono dei tour nei quartieri di street art. I writers o street artist stanno diventando delle vere star. Gli street art hunters con le macchine fotografiche condividono le fotografie dei capolavori creati sui muri sui socials prima che spariscano. Già, perché parliamo di una cosa effimero che può essere cancellata, dal tempo o dall'uomo, nel giro di pochi giorni o mesi. 


A Roma ci sono vari quartieri con una grande concentrazione di opere di street art. Spesso sono dei quartieri popolari o post-industriali. In questo post vorrei proporre alcune immagini dal quartiere Ostiense, situato al sud della città, famoso per il Gazometro e per il Museo Centrale Montemartini. E ora anche per i suoi murales. 

















Fotografie - Antonio De Paolis

0 commenti::

Posta un commento