lunedì 27 aprile 2015

oTBReD, il nuovo gourmet bar in piazzale Clodio

Circa un mese fa in piazzale Clodio è stato aperto il nuovo gourmet bar della catena franchising oTBReD nato da un'idea di Patrizio Alunni Tullini. Il nome insolito, una parola inesistente, che in realtà, se guardate bene, significa non altro che "hot bread" scritto in modo italianizzato!:)


Infatti, la filosofia di questa catena gira intorno al pane che è il protagonista assoluto. Prodotto dallo storico forno Albanesi è fatto con farine bio (mais, grano saraceno e 00 macinate a pietra). In Italia, sopratutto oggi con il boom di aperture dei panifici, boulangerie, baguetterie, pizzerie, bar e caffetterie, è difficile sorprendere con delle varietà e qualità di pane, ma vi assicuro che qui la differenza si sente e come! A completare l'offerta insalate fresche, verdure di stagione, insalate di frutta e dolci artigianali. E ovviamente bevande: birre artigianali, vini, succhi di frutta, acqua, caffè, cocktail. 



Anche l'ambiente si distingue dagli altri. È tutto realizzato e arredato artigianalmente da Phom Biodesign & Progettazione con i materiali ecosostenibili, in linea con l'approccio del locale. Il risultato è una atmosfera piacevole, rilassante e famigliare. 



Ma il segreto principale del successo è sempre la gente, il personale, con il suo modo di fare gentile, disponibile, positivo e accogliente. I quattro soci di questo bar, Renato Bitti, Ludovica Bitti, Ludovica Parenti e Claudio Bonetti, accolgono tutti con il calore a qualsiasi ora. 

A me piace passare da oTBReD in piazzale Clodio intorno alle cinque del pomeriggio, quando il sole illumina i tavolini fuori e invita a sedersi e prendere un'aperitivo, magari un Spritz servito qui in modo davvero originale.


oTBReD piazzale Clodio, 16/17

0 commenti::

Posta un commento