sabato 10 maggio 2014

Il Lambrusco - un vino POP


Questo giovedì alla Città del Gusto – Gambero Rosso è stato organizzato un pranzo dedicato al Lambrusco, uno dei vini più amati in Italia. La principale regione produttrice del Lambrusco è l'Emilia, in particolare la provincia di Modena. Per troppo tempo il Lambrusco era considerato un vino “popolare”, non costoso, semplice e senza troppi segreti, di cui è già stato detto tutto. Ma è arrivato il momento di sfatare questo stereotipo. Perché il Lambrusco è un ottimo vino che può essere servito al tavolo tutti i giorni, ma anche essere proposto in occasioni speciali accompagnando un menu raffinato.

lambrusco, vino poplambrusco, vino pop









Ed è stato fatto 
proprio questo durante il pranzo attraverso il menù proposto dallo chef del Gambero Rosso Luca Ogliotti, sono stati serviti piatti di carne e pesce, la pasta, un dolce. Tutti i piatti erano accompagnati da un tipo particolare di Lambrusco, dai bianchi ai rossi rubino passando per i rosè. Così tutti gli invitati potevano degustare il meglio del Lambrusco selezionato appositamente per questo evento dal Consorzio Marchio Storico Lambruschi Modenesi e Consorzio Vini Reggiani.

lambrusco, vino pop

Ecco alcuni dei nomi presentati per la degustazione, tutti di ottima qualità e con la propria identità: Lambrusco di Sorbara DOC in purezza "L'Eclisse" di Gianfranco Paltrinieri, Lambrusco di Modena DOP "1903 Rosato" di Cantina di Carpi e Sorbara, Lambrusco Colli di Scandiano e Canossa "Rosaspino" di Emilia Wine, Lambrusco Rosè di Modena Spumante DOC della Cantina della Volta. Un’attenzione particolare è stata riservata al Pignoletto Colli Bolognesi, un vino bianco, cristallino e frizzante, nato 36 anni fa.


lambrusco, vino poplambrusco, vino pop






















Fotografie - Antonio De Paolis

0 commenti::

Posta un commento